Grande, Immenso, vate della Val di CorniaSaggio

Come avrai saputo, il Ministro Calenda si libera di Issad Rebrab e insieme al Governo nomineranno il nuovo Commissario Straordinario. Ma tu, con la tua profonda esperienza cosa pensi di tutta questa storia? Cosa faresti al posto di Calenda?
So che è una domanda complicata ma qui chi dice una cosa e chi, subito dopo la smentisce, non si capisce più nulla ed è per questo che mi sono rivolgo a te.
Ti ringrazio della risposta
Lando Greco

Caro Lando,
Io non ho bisogno di fare previsioni, la mia dote: la chiaroveggenza, mi permette non di immaginare, ma di vedere quali saranno le prossime mosse del Ministro Calenda e le sue conseguenze. Vedo tutto come fosse una commedia a quattro atti.

1° ATTO: Calenda si libera di Issad Rebrab
2° ATTO: Calenda si libera di Piero Nardi non ritenendolo adatto alla situazione
3° ATTO: Calenda nomina Issad Rebrab nuovo commissario straordinario
4° ATTO: Fabiani e Rosalba inviano ai media un comunicato stampa che inizia: “Bene la scelta del ministro Calenda che ha nominato Rebrab….”. Il presidente Rossi, il sindaco Giuliani, i sindacati, dichiarano la loro fiducia incondizionata a Rebrab. Gli unici perplessi sono quei gufi del Coordinamento Art. 1 – C.CIG, ma quelli non sono mai contenti



Share Button