Nuova convocazione al Mise prima di Natale!

Coordinamento Art.1-Camping Cig sotto il MISE

Coordinamento Art.1-Camping Cig sotto il MISE

L’incontro di oggi al Mise sul futuro di Piombino è saltato, per indisponibilità della Regione Toscana, riferisce il Sindaco Ferrari.
Non ci meraviglia questo ennesimo schiaffo ai lavoratori di JSW, dell’indotto, alla Città e al territorio. Ora bisogna reagire come finora non si è fatto: non bisogna più avallare la narrazione felice, secondo cui a Piombino i problemi sono stati risolti.

Bisogna conquistare una nuova convocazione al Mise prima di Natale. Le organizzazioni sindacali hanno il dovere di convocare subito l’assemblea congiunta di tutti i dipendenti JSW e di quelli dell’indotto. Il Sindaco convochi a sua volta un’assemblea dei lavoratori e dei cittadini per guardare tutti insieme finalmente in faccia la realtà. Sono questi i primi, indispensabili passi di un percorso di mobilitazione che deve proseguire, portando lavoratori e cittadini sotto il Mise quando l’incontro si terrà, senza pause e senza sconti all’azienda e al governo.

associazione Coordinamento Art.1-Camping CIG



Share Button