Screenshot_20190727_085620Mercoledì 14 Agosto L’Estate nel a borgo di Suvereto ospita il concerto e la presentazione dell’ultimo disco di CISCO, Ex voce storica dei Modena City Ramblers,  un artista in continua evoluzione.

Tante sono le contaminazioni che la sua carriera e il suo “sound” hanno avuto, dalle radici irlandesi dei Pogues, al mondo balcanico e latino, fino alla frontiera tra gli USA e il Messico.
Dopo 14 anni come voce dei MCR (i primi 2 anni insieme al primo cantente della band Alberto Morselli), Cisco intraprende la sua carriera solista con grosse collaborazioni (Enzo Avitabile, Nomadi, Bandabardò tra i tanti) ed eventi indimenticabili.
Basti pensare al concerto del Primo Maggio a Roma del 2009, dove Cisco si esibisce in 3 canzoni solo con l’uso del Bodhràn.
L’ultima fatica di Cisco si chiama “Indiani & Cowboy”, registrato in Texas con la produzione di Rick Del Castillo, eclettico “soundguy”,braccio destro di Robert Rodriguez nelle sue produzioni musicali e cinematografiche. Sono Storie di muri, di contrasti, del bene e del male, in cui Cisco vede le analogie tra l’Italia dei porti chiusi e l’America delle barriere “Trumpiane”.




count

Share Button