Simona Cresci assessore alla Pubblica Istruzione - Piombino

Simona Cresci assessore alle politiche giovanili

Il Comune di Piombino ha attivato “Ti ascolto io”, il servizio di ascolto e consulenza psicologica, psicoterapeutica e counseling: da lunedì 30 marzo, i professionisti del settore che operano sul territorio comunale saranno disponibili telefonicamente per chi sentirà il bisogno di supporto in questo momento di emergenza.

“In un momento difficile come quello che stiamo vivendodichiara Simona Cresci, assessore alle Politiche giovanili abbiamo pensato di estendere e potenziare il servizio di supporto psicologico già avviato dal Centro giovani. Questa emergenza sanitaria mette tutti a dura prova, innanzitutto chi è deputato alla gestione ma anche tutti i cittadini che devono rimanere a casa per tutelare la salute collettiva. Per questo, io e l’assessore Sabrina Nigro, abbiamo proposto il progetto e abbiamo raccolto le adesioni degli psicologi e psicoterapeuti professionisti che operano sul nostro territorio chiedendogli di mettersi a disposizione gratuitamente per ascoltare e consigliare i cittadini dotandoli degli strumenti per gestire le emozioni durante questa quarantena. Vogliamo essere al fianco di tutti i cittadini per permettere a tutti di superare il particolare momento e tornare rapidamente alla normalità”.

Per avere informazioni sul servizio e i contatti dei professionisti è possibile telefonare ai numeri dedicati all’emergenza Coronavirus (0565 6374 – 0565 63233) attivi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. Le informazioni sono disponibili anche sul portale web del Comune di Piombino alla sezione Coronavirus, la lista dei professionisti è in costante aggiornamento.
Gli psicologi, psicoterapeuti e counselor che vogliono aderire un progetto possono inviare una mail all’indirizzo comunicazione@comune.piombino.li.it.


Share Button