??????????

??????????

Mercoledì 12 febbraio (ore 21.00) al Metropolitan Alessio Boni e Serra Yilmaz saranno i protagonisti dello spettacolo Don Chisciotte, liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra, con adattamento di Francesco Niccolini. La regia è di Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer per la produzione Nuovo Teatro.

L’adattamento catapulta lo spettatore, già dalle prime battute, al tempo del regno di Filippo III di Spagna mettendo in scena il cavaliere errante, difensore dei deboli e degli oppressi, animato da coraggio e amore che non si sottomette ad una morte priva di onore. Don Chisciotte non si arrende mai. Con uno stupore fanciullesco si meraviglia ogni qual volta trova impedimenti alle sue gloriose azioni: come mai non si combatte l’ipocrisia e la malafede e invece si vuol porre freno a chi è animato da alti ideali? Una domanda a cui in tanti secoli non abbiamo ancora dato risposta.

Alessio Boni vive con ardore i panni e l’armatura del suo personaggio, dal primo all’ultimo istante. Don Chisciotte è un paladino della lealtà, di ciò che spaventa perché troppo puro.
Le dinamiche scenografie di Massimo Troncanetti si scompongono e ricompongono di continuo, grazie agli attori che con bravura e abilità si moltiplicano nelle parti interpretate.
Il pubblico, partecipe dei sentimenti di Don Chisciotte, viene poi totalmente assorbito nel gioco di luci (per opera di Davide Scognamiglio), musiche (curate da Francesco Forni) e immagini, che quasi al termine del racconto fanno da contorno al delirio onirico del protagonista.

I biglietti possono essere acquistati in teatro il giorno dello spettacolo a partire dalle 16. Info: teatro Metropolitan tel. 0565 30385 oppure Ufficio cultura 0565 63296-345 7765944

Share Button