Da oggi fino a venerdì sono annullate tutte le manifestazioni e iniziative pubbliche che prevedono la presenza di molte persone.

Cittadini1Si tratta di una misura puramente precauzionale in linea con le indicazioni contenute nelle ordinanze della Regione Toscana e il decreto della Presidente della Repubblica contenenti le disposizioni per la limitazione della diffusione del nuovo Coronavirus.
Annullate quindi le iniziative per il Carnevale, il mercato settimanale e tutte le iniziative e gli incontri pubblici previsti da oggi fino almeno a venerdì 28 febbraio.
Rimane regolare l’attività scolastica, fatta eccezione la chiusura prevista domani per l’allerta meteo emanata dalla Regione, come l’attività sportiva e l’apertura degli uffici pubblici e delle attività commerciali.

Abbiamo deciso spiega il sindaco di adottare alcune misure preventive utili a limitare la diffusione del Coronavirus. Confermiamo che non ci sono casi accertati nella nostra zona e che siamo in contatto costante con il Ministero della Salute, la Regione Toscana e l’Asl Toscana nord ovest per avere aggiornamenti tempestivi sulla situazione. C’è un filo diretto anche con il comando della Capitaneria di porto di Piombino, con l’Autorità portuale di sistema e con l’Ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera di Livorno. In queste ore stiamo partecipando alle riunioni indette dalla Regione Toscana e da Asl per condividere le decisioni da prendere e monitorare la situazione. Non è il momento di alimentare l’allarmismo e il panico, non ce n’è motivo, ma si raccomanda di seguire le buone pratiche indicate dal Ministero della Salute“.

Share Button