Giacomo Giannarelli

Giacomo Giannarelli

“Il clima avvelenato creato dalle dichiarazioni del presidente Rossi e del Pd non aiuta lo sviluppo economico della Toscana”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Giacomo Giannarelli al termine dell’assemblea pubblica sulla geotermia a Larderello.
“Gli attuali impianti geotermici – prosegue – garantiscono i posti di lavoro senza bisogno d’incentivi pubblici. La scelta politica di buonsenso del nostro governo è quella d’indirizzare i soldi dei cittadini verso investimenti che possano portare innovazioni legate a una maggiore tutela dell’ambiente”.

Giannarelli assicura che “Grazie agli incentivi che verranno introdotti con il decreto Fer 2 garantiremo la creazione di nuovi posti di lavoro e impianti a zero emissioni. È infatti per merito del Movimento 5 stelle che gli investitori sono disponibili alla realizzazione di centrali con torri a secco e cioè a ridotto impatto ambientale”. A margine del Consiglio regionale Giannarelli ha rilasciato dichiarazioni anche riguardo il tema infrastrutture: “I ministri del M5S hanno seguito con coerenza l’indirizzo politico espresso dai portavoce territoriali. Non ci sarà nessun ritardo sulle opere visto che quelle ferme lo sono al di là della volontà del ministro Toninelli che è intervenuto, anzi, con lo Sblocca cantieri che ha reso possibile, tra le altre cose, l’elettrificazione della linea ferroviaria tra Empoli e Siena, l’avanzamento dei lavori della Grosseto-Fano, lo scavallo ferroviario della linea Tirrenica e la connessione tra Livorno e l’interporto di Guasticce”.



Share Button