giuliani con le mani incrociate“Vorrei tranquillizzare i cittadini perché non c’è nessuna defezione da parte del consiglioCosì il sindaco Giuliani in merito all’annullamento del consiglio comunale di oggi per mancanza di numero legale – In realtà per l’assenza di quattro consiglieri di maggioranza, assenze motivate da problemi personali e non politici, i consiglieri di minoranza hanno deciso di far saltare il numero legale in consiglio e di rimandarne la seduta che a questo punto abbiamo fissato nuovamente per lunedì 16 luglio.

“C’erano delle delibere importanti da discutere che davano il via libera a operazioni di sostanza, tra cui lo stanziamento di 350mila euro a Rimateria per far ripartire l’azienda dopo il sequestro. Una questione che tra l’altro era stata sollecitata dalle minoranze stesse. Si è preferito cavalcare questa situazione per evidenziare le assenze, comunque motivate, piuttosto che consentire la discussione e portare avanti le questioni all’ordine del giorno.

Allora io mi chiedo: la difesa democratica di tutte le posizioni, anche di quelle di opposizione, si fa stando in aula e discutendo oppure abbandonando la discussione? Con questo voglio richiamare tutti a una assunzione di responsabilità nei confronti dei cittadini e delle istituzioni democratiche.”


Share Button