Condividiamo i pensieri degli operai e della UGL: le fabbriche vedono tante persone a contatto tra loro

Fratelli1Come se i problemi alla siderurgia nostrana non fossero già troppo pesanti, l’emergenza Coronavirus sta facendo ulteriori danni. “Prima di noi altri hanno già messo in luce le paure e le carenze dei dispositivi di sicurezza degli operai degli stabilimenti piombinesispiega Luca Baragatti, coordinatore di Fratelli d’Italia Piombino –. Condividiamo i pensieri degli operai e della UGL perché le fabbriche vedono ancora tante persone a contatto tra loro e forse, in una situazione di pandemia conclamata, sarebbe meglio, laddove possibile, fermarsi e lasciare le persone a casa”.

Sebbene il Governo abbia chiesto di continuare le produzioni, Fratelli d’Italia Piombino ritiene che la salute sia l’aspetto più importante da salvaguardare, e non solo degli operai, ma anche delle loro famiglie. L’invito ai management siderurgici della città è quello di ridurre le turnazioni se non addirittura fermarle per alcuni periodi e chiaramente far rispettare ai lavoratori, ed eventuali ditte, le norme dettate dal Governo in materia sanitaria affinché casi eventuali di contagio del virus non si registrino. Condividiamo la scelta opportuna di chi ha chiuso la fabbrica e ha lasciato a casa i propri dipendenti, un pò meno quella di invitare i propri dipendenti a fare yoga e rilassarsi nell’attesa che arrivino i dispositivi di protezione individuale.

Vada per il rilassamento degli operai, ma magari a casa tenendo la fabbrica chiusa.
FDI è al fianco dei lavoratori, ma anche delle aziende coinvolte che sono chiamate a prendersi delle grosse responsabilità. Suggeriamo loro di ricorrere agli aiuti messi in atto da questo Governo come la cassa integrazione in deroga per sostenere i propri dipendenti e per poter bonificare tutti gli ambienti di lavoro per far tornare la produzione a pieno regime quanto prima e in sicurezza di tutti, anche dell’intera città. Siamo sicuri che questo atto di buon senso e di alta responsabilità potrà essere solo che ben visto da tutti i lavoratori.

Fratelli d'Italia Piombino



Share Button