Circola l’Herpes Zolter

SaggioImmenso,

Ho sentito dire che c’è in giro Herpes Zoster. Io non so chi sia con questi immigrati che ci sono in giro. Senz’altro ho pensato, si tratta di uno di loro Herpes non è un nome italiano e tanto meno Zoster è un cognome. Io in ogni modo, tanto per non sapere e né scrive mi sono tappato in casa perché questi soggetti non li voglio vede’. Tu lo conosci? L’hai mai visto? Se lo incontrassi cosa devo fa? Chiamare il 112?
Ti saluto, saggio della Val di Cornia

Amos Corbelli

Caro Amos

Capisco che il tuo nome, finendo con la lettera esse può averti tratto in inganno. Ma non c’è in giro il signor Herpes Zoster, magari! Si tratta di un fastidioso disturbo chiamato Fuoco di Sant’Antonio molto doloroso e quando si attacca sono grossi guai. Può essere fatta una vaccinazione al centro vaccinazioni della tua ASL. Costa la bellezza di 100 euri, uno sopra l’altro. Se hai la  fortuna  di avere 65 anni di età, puoi vaccinarti gratis  perché la ASL ogni anno vaccina gratuitamente i 65enni. Se poi non hai 65 anni puoi vaccinarti sempre gratuitamente  se hai la fortuna sfacciata di essere cardiopatico o diabetico. Ti dico  la verità mi viene il sospetto che anche la ASL è caduta nel tuo atesso errore e pensi che questo Herpes Zolter sia una persona in carne ed ossa e qualche pelo. Crede che se suona il campanello di casa uno aprendo possa dirgli: “Ah si, lei è il signor Zoster? Guardi io non ho 65 anni, quindi si levi a tre passi dai c…..ni e se ne cerchi un altro.”

Share Button