nazionaleLa Nazionale di Calcio Amputati a Piombino per il 21esimo memorial Van Toff, pseudonimo calcistico di Ruggero Toffolutti, il giovane operaio ucciso da un infortunio alla Magona di Piombino.

In procinto di partecipare ai Mondiali in Messico, in questi giorni la Nazionale è in ritiro a Follonica. Sarà al Van Toff (sull’omonimo campo di viale Regina Margherita) domenica15 luglio alle 18. Dopo la performance calcistica, alle 19 uno degli atleti darà l’inizio alla partita prevista nella categoria under 16. Categoria che insieme ad under 14 e ai gironi A e B degli Over, anima la manifestazione sportiva organizzata da Uisp e divenuta un appuntamento storico, partecipato e apprezzato, nel panorama non solo locale.

L’ appuntamento, che è stato inserito nell’ambito delle iniziative a sostegno della candidatura di Piombino a Città europea dello sport 2020. va oltre il lato strettamente sportivo per divenire un utile strumento di sensibilizzazione sui temi della sicurezza dei luoghi di lavoro attraverso l’impegno dell’associazione nazionale “Ruggero Toffolutti”.

La Nazionale amputati include giocatori privi di un arto dalla nascita o a causa di incidenti e infortuni ed ha accolto con favore l’invito giunto dall’associazione “Ruggero Toffolutti”.



Share Button