Presidente del Consiglio Comunale Massimo Giannellini

Presidente del Consiglio Comunale Massimo Giannellini

Si è tenuto oggi, venerdì 27 marzo, il primo Consiglio comunale della città in videoconferenza in ottemperanza dei decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri che impongono delle particolari misure per limitare la diffusione del Coronavirus.
Questo primo bilancio di Piombino, votato dalla LegaSalvini Premier, mette al riparo i conti pubblici, in un momento di grande incertezza sociale ed economica per tutto il Paese. Certamente non è il momento delle polemiche, tuttavia non va taciuto il grave depauperamento dei beni comunali che ha contraddistinto la passata gestione del Comune.

Ogni anno, infatti, per quadrare il bilancio sono stati venduti pezzi del Comune, acquistati con i soldi, ed i sacrifici, di generazioni di Piombinesi. Siamo convinti che vendere senza fare investimenti sul futuro, come fatto in passato, non sia la strada giusta.
Inoltre questo primo Consiglio comunale in videoconferenza è stato realizzato, e la città di Piombino è tra le primissime in Italia ad averlo attivato, grazie all’impegno continuativo in questo mese di Marzo del Presidente del Consiglio Comunale Massimo Giannellini (LEGA) che insieme al Centro Elaborazione Dati (CED) del Comune ha fatto sì che tutto sia andato a buon fine.

“I consiglieri comunaliha spiegato Giannellini hanno potuto partecipare e votare collegati da casa ed in questo modo non è stata fermata la macchina amministrativa della città. Ringrazio il personale della segreteria generale e degli organi istituzionali, i tecnici della direzione sistemi informativi, dell’area tecnologica e innovazione del Comune per il loro impegno, che ha permesso di poter dare continuità all’attività istituzionale, garantendo una postazione anche ai consiglieri che non hanno i mezzi informatici per partecipare da casa, garantendo così il proseguimento della democrazia nella nostra città”.

La seduta è inoltre stata seguita dai cittadini in diretta facebook anche sulla pagina della testata giornalistica Corriere Etrusco, che ringraziamo, e sui principali gruppi social del territorio, con una buona partecipazione di pubblico della città.

LegaSalvini Premier Piombino

,



Share Button