“Baldassarre Cossa papa e antipapa”, ultimo libro di Fabio Baldassarri

Loc_MaggioLibri19_17maggio_webUscito a fine aprile edito da Robin Edizioni, sarà presentato venerdì 17 maggio alle 17,30 alla sala consiliare del palazzo comunale nell’ambito della rassegna “Maggio dei libri”.
All’iniziativa interverranno Davide Puccini, critico letterario, e l’autore.

Il libro, in anteprima alla recente edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, si configura come una monografia sul personaggio di Baldassarre Costa (alias papa o antipapa Giovanni XXIII vissuto dal 1365 al 1419), dove l’autore cerca di documentare verosimiglianze e avvenimenti riguardanti diverse questioni: gli effettivi rapporti tra il nome di Cossa e il cognome della propria famiglia, una rilettura della vicenda umana del Cossa oscurata da rancori, imbarazzi e maldicenze, il confronto tra l’epoca di transizione che oggi vive l’Europa, con il passaggio dal Basso Medioevo al Rinascimento e con l’Impero romano d’Occidente che al Concilio di Costanza lascia intravedere il peso che avrebbero avuto i moderni stati nazione nei contrasti tra Riforma e Controriforma. Per cogliere alcuni aspetti salienti dell’epoca di transizione, un po’ come la nostra, in cui Baldassarre Cossa è vissuto, l’autore scrive questo libro traendone conclusioni per tanti versi attuali. Il personaggio era già stato una presenza di rilievo nel romanzo storico, pubblicato da Fabio Baldassarri nel 2013 con il titolo “Le particelle di Dio vvero la Consorteria del Sacro Segreto”.

Fabio Baldassarri è autore di alcuni libri tra cui la vita di Ilio Barontini. E’ stato presidente della provincia di Livorno dal 1985 al 1990 e sindaco del comune di Piombino dal 1990 al 1995. Il 2 giugno 2007 gli è stata conferita l’onorificenza di cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. La versione di “Ilio Barontini: fuoriuscito, internazionalista e partigiano” del 2013 è stata inserita tra i volumi della Democrazia nella V e VI Giornata del Libro Politico a Montecitorio. Nel 2015 il collettivo dei Wu Ming ne ha tratto un concerto reading tenuto a Bologna con il titolo “Paulus. Avventure di Ilio Barontini (1880-1951)”, replicato anche altrove.



Share Button