Francesco Ferrari sindaco di Piombino

Francesco Ferrari sindaco di Piombino

“Ieri mattina dichiara il sindaco Francesco Ferrarimi sono svegliato con una tremenda influenza e non ho potuto partecipare alle celebrazioni, a Livorno, in onore del presidente Carlo Azeglio Ciampi.

Oltre al dispiacere per non essere potuto andare a un appuntamento così importante, questa vicenda ha causato una polemica inutile e immotivata da parte di chi pensa di vedere in questa mia assenza un motivo occulto e una mancanza di rispetto per le istituzioni. Rassicuro tutti che mi avrebbe fatto molto piacere e sarebbe stato un onore per me stringere la mano al presidente Mattarella, oltretutto in occasione delle celebrazioni in onore di un così illustre predecessore. Ma siamo tutti umani e, fortunatamente per me raramente, ci ammaliamo. Tengo, poi, ad informare gli sparuti polemici di queste ore che il protocollo di sicurezza intorno al Capo dello Stato è così rigido da non permettere sostituzioni dell’ultimo minuto”.


Share Button