donneDopo le dimissioni di Lorena Tommasi dal consiglio comunale e conseguentemente da presidente della commissione Pari Opportunità, la commissione si è riunita ieri pomeriggio (7 novembre) e ha nominato Nicla Robba, rappresentante dell’associazione Equality Italia, come nuova presidente.
Della Commissione, che è un organo consultivo del consiglio comunale, fanno parte appunto 7 consigliere comunali (Maria Grazia Braschi, Eleonora Cremisi, Alessandra Persiani, Bruna Geri, Susy Ninci, Carla Bezzini, Elena Parietti), la rappresentanza femminile della giunta con Margherita Di Giorgi, Paola Pellegrini e Carla Maestrini, Eliana Ghini del Centro antiviolenza, Rosanna Morreale dell’associazione Soroptimist International Club Piombino.

Si tratta di un organo istituito per la promozione di condizioni di pari opportunità tra uomo e donna, per la rimozione degli ostacoli che di fatto costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne e per la valorizzazione della soggettività femminile.
Ha sede presso il Comune, esercita le sue funzioni in piena autonomia, operando anche per uno stretto raccordo tra le realtà e le esperienze femminili del Comune di Piombino e le donne elette nelle istituzioni. E’ nominata dal Consiglio Comunale e le componenti nominate rimangono in carica fino alla scadenza del Consiglio.



Share Button