santa ritaSaranno celebrate alcune messe di intercessione per tutti gli ammalati

Dal 18 maggio si posso celebrare le messe. La chiesa della Misericordia di Piombino ha approntato tutte le necessarie cautele per permettere che tutto avvenga in piena sicurezza. Il 22 maggio sarà la giornata della celebrazione della festa di Santa Rita da Cascia. Saranno celebrate alcune messe di intercessione per tutti gli ammalati, come da manifesto nella foto, e saranno benedette le rose. I volontari della Misericordia di Piombino contribuiranno a garantire la sicurezza sanitaria durante tutta la giornata.

Luigi Coppola Governatore Misericordia Piombino
 
 
 
Share Button