mercatoDopo le attività commerciali, anche i mercati settimanali di Piombino e Riotorto si avviano alla riapertura integrale: domani, mercoledì 20 maggio, sarà il turno del mercato cittadino che si terrà con il consueto assetto.
In ottemperanza all’ultimo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comune di Piombino ha deciso di ripristinare il mercato settimanale nella sua forma integrale applicando, però, le necessarie misure di sicurezza per la tutela di venditori e clienti.

“Riaprire il mercato – dichiara Sabrina Nigro, assessore alle Attività produttive – significa che, lentamente e senza fretta come è giusto che sia, stiamo rientrando nella nostra normalità. Certamente è importante in particolar modo per quelle attività ambulanti che in questi mesi, come tantissime altre tipologie, hanno dovuto osservare uno stop obbligato. Riaprire i mercati è un’ottima notizia ma è necessario essere consapevoli che non siamo ancora usciti dall’emergenza: le misure dovranno essere rispettate rigorosamente, come altrettanto rigorosi saranno i controlli”.

Rimarrà invariato l’assetto generale degli spazi occupati salvo alcuni spostamenti che interesseranno le postazioni sulle vie laterali, in ottemperanza delle misure di sicurezza imposte dal Dpcm. Il mercato sarà organizzato con un percorso antiorario, suddiviso per settori, che partirà da via Ferrer; sono stati predisposi varchi distinti per l’entrata e l’uscita dei clienti. La vendita dovrà essere effettuata esclusivamente sui lati frontali dei banchi e ogni operatore dovrà essere munito di guanti, mascherina e igienizzanti e mantenere il distanziamento.

Si sono rese necessarie anche alcune modifiche alla viabilità: i residenti di Via Gori (tra via del Cimitero e via Salgari) che dovranno spostarsi in auto, dovranno tornare indietro verso via Silvio Mina.


Share Button