Il Comitato Salute Pubblica aderisce all’iniziativa de “ Le Magliette Bianche ”

MaglietteIn concomitanza con le manifestazioni in tutti i siti italiani in attesa di bonifica anche in Toscana, a Piombino, dalle ore 17 in Cso Italia angolo Via Ferrer “ Le Magliette bianche ” manifesteranno per chiedere l’avvio delle bonifiche a tutela della salute dei cittadini che vivono nelle aree contaminate.

Il movimento de “ Le Magliette Bianche ” chiede di partecipare a tutti i cittadini che hanno a cuore la tutela della salute e dell’ambiente in quanto vivono all’interno o in prossimità di territori gravemente inquinati, classificati dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dalle Regioni come S.I.N. o S.I.R (Siti Interesse Nazionale o Regionale per le bonifiche da effettuare).
“ Le Magliette Bianch e” auspicano un’attuazione piena delle leggi esistenti e la creazione di nuove norme nell’ottica di un’efficace tutela della salute, con un ruolo operativo e di coordinamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Chiedono inoltre procedimenti amministrativi e penali rapidi ed efficaci, affinché il principio “chi inquina paga” sia realmente rispettato e siano finanziate le bonifiche anche dalle aziende colpevoli .

Il Comitato Salute Pubblica aderisce all’iniziativa de “ Le Magliette Bianche ” spinto dalla voglia di far rinascere i territori dove viviamo facendo leva sulla nostra sensibilità di cittadini colpiti da decenni di inquinamento industriale e desiderosi di vivere in ambienti salubri e bonificati, oggi ottenibili con le nuove tecnologie maturate dal progresso scientifico. Siamo semplici cittadini con indosso delle “magliette bianche”, prive di qualsiasi ulteriore segno distintivo.

Per questo auspichiamo la partecipazione di tutti i cittadini, senza distinzione per le proprie ideologie politiche quindi anche dei Sindaci della Val di Cornia, i “Primi Cittadini” dei comuni del nostro comprensorio . Il 22 Dicembre 2019 a Piombino riusciremo a ritrovarci tutti insieme schierati per il bene del nostro territorio? Questa sarebbe per noi una grande gioia.

Vi aspettiamo numerosi il CSP


Share Button