Centisti

Sono stati premiati oggi (sabato 9 novembre) in sala consiliare, nel corso di una cerimonia allestita dall’amministrazione comunale,  i quindici “centisti” delle scuole superiori piombinesi, diplomati con il massimo dei voti nell’anno scolastico 2018-2019.

Alla premiazione hanno partecipato il sindaco Francesco Ferrari, il vicesindaco Giuliano Parodi e l’assessore all’istruzione Simona Cresci. Ai ragazzi, presenti in sala consiliare insieme alle loro famiglie e agli insegnanti,  l’amministrazione ha consegnato un attestato di merito, un buono spesa libri del valore di 100€ da utilizzare presso le librerie cittadine  e due pubblicazioni.

Il sindaco Ferrari ha sottolineato l’importanza per i giovani di essere protagonisti della nostra società ed il ruolo fondamentale della scuola e dello studio nel fornire gli strumenti  e le conoscenze indispensabili per leggere e interpretare una contemporaneità sempre più complessa e in mutamento.

Questi i nomi dei quindici ragazzi premiati: Isis Carducci-Volta-Pacinotti Alessandro La Vista, Samuele Ticciati, Aurora Mugnai, Andrea Spanu, Martina Rotta, Elisa Tesi, Martina Vagelli, Kristel Vichi, Davide Donati. Isis Einaudi Ceccherelli: Immacolata Daniello, Martina Menti, Eva Romagnani, Melissa Marianelli, Giulia Scordo, Sara Vincentini.


Share Button