nanni1Si è spento ieri all’età di ottanta anni Giovanni Lazzarotti, commerciante piombinese, in pensione da anni, da quando aveva lasciato nel 1978, il famoso bar Nanni storico caffè di Corso Vittorio Emanuele che gestiva con il padre, tramandato dal nonno.

Lazzarotti si era ritirato da alcuni anni con la moglie a Follonica, per stare vicino alla figlia e alla nipotina.

Lazzarotti è stato uno dei fondatori del nostro giornale L’Etrusco, da quando andò in edicola nell’ottobre del 1998 e sul quale ha sempre curato articoli riguardanti la storia della nostra città, con una sottile nota comica. Dai modi calmi e gentili, con spiccato senso di umorismo, Lazzarotti si intratteneva spesso narrando di storie di personaggi piombinesi della metà del novecento. Oltre a scrivere su  l’Etrusco di aneddoti e caricature della storia della città è stato anche autore di “Vento al canale-centotrentanni di vela a Piombino” un piccolo volume sulla storia della tradizione delle regate che la sua famiglia come molti altri piombinesi coltivavano con grandi successi.

Nel 2012 pubblicò Bar Nanni, un volume sullo storico bar che dal 1912 al 1978 la sua famiglia Sansoni aveva condotto, ideando anche un aperitivo “Il Nanni”, che vinse un premio messo in palio dalla Ramazzotti negli anni ’20.

Alla famiglia le sentite condoglianze da parte della redazione dell’Etrusco.



Share Button