VirusIl Comune informa.

Ore 12,40

Il primo paziente di Piombino risultato positivo al Coronavirus è guarito: è stato eseguito ieri il tampone di controllo che è risultato negativo.

Sale a 24, però, il numero di casi sul territorio comunale. Dai tamponi eseguiti ieri sono risultati positivi altri due cittadini piombinesi: si tratta di un uomo di quasi 90 anni e una donna di 65, i due coabitano. L’Asl sta ricostruendo la rete di contatti avuti nei giorni scorsi, al momento non risultano legami con altri pazienti già conclamati.
Il Comune è in attesa della comunicazione da parte di Asl sui risultati degli altri tamponi eseguiti ieri.

La guarigione del nostro concittadino – dichiara il sindaco Ferrari è una bella notizia che ci dà speranza in questi giorni di emergenza e preoccupazione: é la conferma che da questa terribile malattia si può guarire. Sono veramente molto contento per il paziente e per i suoi familiari e, insieme a loro, tiro un sospiro di sollievo ma non possiamo ancora permetterci di abbassare la guardia. Insieme alla notizia della prima guarigione arrivano i risultati positivi di due tamponi e siamo in attesa di conoscere gli altri: non siamo ancora fuori dall’emergenza. Dobbiamo rimanere in casa ed evitare i contatti sociali, so che è un sacrificio e che l’isolamento non è semplice ma dobbiamo impegnarci tutti per seguire le regole alla lettera. Se tutti faremo la nostra parte torneremo presto alla normalità”. 

Ore 18,50

Altri due casi positivi tra i cittadini di Piombino: si tratta di una coppia di coniugi di circa 50 anni risultati positivi ai tamponi per il Coronavirus eseguiti ieri. I due soggetti sono legati a un caso precedentemente individuato; sono a casa in buone condizioni seguiti dal proprio medico di famiglia. Come da protocollo, l’Asl sta ricostruendo la rete di contatti avuti negli scorsi giorni.



Share Button