daniele Massarri

Riceviamo il Comunicato stampa a firma di: Ascolta Piombino, M5S,  Ferrari Sindaco, Un’altra Piombino, Rifondazione Comunista

“Unico risultato della giornata? – conclude Massarri – Spirito Libero ha una posizione e idee chiare».” Si conclude così sul Tirreno, la dichiarazione di Massarri sull’ordine del giorno di Spirito Libero riguardante Rimateria. Loro hanno le idee chiare, come le hanno avute quando hanno votato positivamente, dai banchi dell’opposizione la realizzazione dell’impianto di trattamento di rifiuti speciali e pericolosi di Wecologistic. In Consiglio, con quell’odg su Rimateria ci hanno proposto un coacervo di impegni e di soluzioni impraticabili, non vincolanti e facilmente eludibili, pensando di incidere oggi, che Rimateria sta assumendo sempre più una dimensione privatistica, piuttosto che ieri, quando loro governavano e il Comune deteneva la maggioranza delle azioni. Spostare capitoli di bilancio così, d’emblée, per la rimozione dei cumuli quando tutte le opposizioni chiedono da anni la rimodulazione degli Accordi di Programma è inutile quanto retorico. E’ retorico chiedere anche carotaggi per cui il Comune si è già impegnato. Nell’odg, Spirito Libero si chiede perché, Governo e Regione, all’interno degli Accordi di Programma, come quello delle bonifiche, non sono riusciti a inserire la rimozione dei cumoli; peccato che a scriverlo c’erano anche loro, attraverso il Comune di Piombino che ha firmato anch’esso quegli accordi. Insomma, dire che siamo al paradosso è riduttivo, di fatto quella mozione non l’ha votata nessuno, una domanda se la dovevano fare, sempre che Spirito Libero non si senta al di sopra di tutti, allora è tutta un’altra storia.

Ascolta Piombino, M5S,  Ferrari Sindaco, Un’altra Piombino, Rifondazione Comunista


Share Button